IL GIRO DEL MONDO IN 80 PIATTI

Può interessarti
Bastoncini di Feta e Sesamo

FETA FINGER

Al tavolo di un buffet o come secondo piatto accompagnato da una fresca insalata, questi deliziosi Feta finger, croccanti fuori e cremosi dentro, conquisteranno vegetariani e non, accontentando appieno anche chi non può assumere glutine.

Torta con Menta e Lime

TORTA COCCO, MENTA E LIME

Sapore fresco ed aromatico per questa leggera e piacevole Torta al cocco, menta e lime, perfetta per colazioni e merende d’estate.

Torta con zucchine e menta

TORTA VELOCE ALLE ZUCCHINE

Facile e veloce da preparare, con un fresco ed aromatico profumo di menta e limone ed il tocco saporito del pistacchio, la torta veloce alle zucchine potrà essere un eccellente secondo o un gustoso piatto unico pronto in poco più di trenta minuti.

Torta pesche e cioccolato

CROSTATA DOLCE PIEMONTE con kamut e mais

Un’idea golosa, ispirata ai sapori della gastronomia piemontese, per una coccola domenicale che profuma d’estate: ecco la Crostata Dolce Piemonte, con farina di kamut e mais.

Focaccia morbida

FOCACCIA MORBIDA semintegrale

Farcita o al naturale, per una gita in montagna o come pranzetto da spiaggia, questa Focaccia morbida semintegrale potrà diventare il gustoso accompagnamento di rapide pause pranzo o di conviviali pasti dal sapore autentico e casereccio.

“MANGIARE E’ INCORPORARE UN TERRITORIO” (cit. J. Brunhes)

Nulla di più vero di questa affermazione!!

Infatti, se ripensi ad un cibo particolare o a quel “tal pasto”, per te è un ricordo vivido, reale, la chiave che ti apre un immediato collegamento con il luogo in cui lo hai mangiato la prima volta o le persone con cui lo hai gustato.

Ebbene, proprio su questo concetto si basa un libro che, alcuni anni fa, ho casualmente scoperto (e ovviamente acquistato!!): “IL GIRO DEL MONDO IN 80 PIATTI”,  di Giorgio Parola (ed. Gribaudo).

L’idea, originale ed un po’ “proustiana”, da cui parte l’autore è il desiderio del protagonista, Mr. Phileas Foggs (sì sì proprio lui, il Mr. Foggs di Jules Verne!), e dei suoi compagni di viaggio di ripercorrere ancora una volta le emozionanti avventure della loro indimenticabile impresa intorno al mondo, ma questa volta senza più allontanarsi dalla confortevole casa di Londra, bensì viaggiando… in cucina!!!

Eccoli, quindi, dilettarsi ogni giorno nella preparazione di un diverso piatto tra quelli gustati negli 80 giorni di viaggio attraverso il mondo, viaggio che consente all’autore di farti ripercorrere l’intera avventura attraverso le 80 ricette, offrendoti l’occasione per scoprire non solo piatti ed ingredienti nuovi, ma anche storie, costumi e paesaggi ad essi legati.

Ti sembrerà di sfogliare un album di fotografie di viaggio, dietro a ciascuna delle quali potrai scoprire un profumo particolare, un ricordo, un sapore speciale…

Lasciati trasportare (nel vero senso della parola!) dalle pagine di questo libro che oltre a solleticarti piacevolmente il palato, ti regalerà anche interessanti aneddoti e suggerimenti che i protagonisti hanno raccolto per te attraverso tavole e cucine di tanti paesi diversi.

Ti ho incuriosito un pochino?? Bene! Allora che aspetti?!…Grembiule e padelle alla mano, goditi questo speciale viaggio tra i fornelli, lasciati ispirare e decidi quale sarà la tua prossima…”destinazione a tavola”!!

Buon viaggio!

Cra cra, Froghy

Condividi:

Share on facebook

Grazie ... ti risponderò al più presto